Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales

Tattoo Island

Lettering e Chicano

Il lettering è la risposta per coloro che vogliono tatuarsi una scritta.

Che sia un aforisma, un motto, il nome di una persona cara o la frase di una canzone, sono molte le persone che sfoggiano questa tipologia di tatuaggio. 

Contrariamente a quanto si possa pensare, il lettering è una vera e propria forma d’arte che chiede molta pratica.

Il tatuatore non utilizza uno stencil, ma lavora “free hand” (a mano libera) sulla pelle del cliente prima di procedere con l‘esecuzione del tatuaggio.

I font che vanno per la maggiore sono gotico e corsivo, entrambi poi arricchiti da riccioli e linee decorative che contraddistinguono stile ed impronta del tatuatore.

Il lettering va spesso a braccetto con lo stile Chicano, termine con cui gli americani indicavano i messicani immigrati negli Stati Uniti. 

In seguito è stato tramutato dagli stessi come bandiera del proprio movimento e come mezzo per esprime la propria identità e cultura.

Ecco che il tatuaggio Chicano unisce lettering e arte figurativa con lo scopo di esprimere la dura vita di strada nei quartieri latini e l’appartenenza alle gangs ispaniche. 

“Smile now, cry later” (ridi adesso, piangi più tardi), donne truccate da clown, pistole, soldi e lacrime sono tutti simboli e motti che descrivono la vita del gangster. 

Vivi oggi, non curarti del domani perché la vita è breve.

Vale la stessa cosa per i simboli religiosi che rappresentano la speranza di una vita migliore. Oppure il nome di un fratello perso, di una persona cara, è spesso affiancato ad una rosa.

Pur essendo soggetti di forte impatto, si sono affinati con il tempo, diventando poi vere e proprie opere d’arte diffuse in tutto il mondo.

Questo è uno stile che proponiamo nel nostro studio e Andrea Pirone, in arte “Piro”, ne è il rappresentante.

Andrea Pirone

Qual’è stato il tuo approccio a questo stile?

È stato un incontro del tutto casuale. Stavo facendo apprendistato in uno studio specializzato in Chicano. Piano piano ho cominciato ad appassionarmi al lettering e adesso mi dedico esclusivamente a questo stile.

Quale pensi sia il punto di forza del tuo stile?

Sicuramente il fatto di lavorare free hand. Ti faccio un esempio; MONEY è una tra le parole che tatuo di più, ma ogni volta il tatuaggio è diverso perché lo personalizzo con dettagli ispirati dal momento. Infatti la continua ricerca di stile mi ha portato ad elaborare le scritte “bandana”, ossia lettering decorato con il tipico motivo delle bandane anni ‘90.

lettering tatuaggio

Ricordi la prima parola che hai tatuato?

Sì, perché è anche il primo tatuaggio che ho fatto. Ho scritto “Andrea” sul polso di mia mamma.

Quali sono le parole che vanno per la maggiore in questo momento?

Famiglia, Loyalty, Money, Self-made.

lettering tattoo

Forse è un azzardo, ma secondo te possiamo affermare che, pur non essendo uno stile autoctono, non siano stati stravolti troppo i valori che hanno fondato e caratterizzato lo stile lettering e Chicano?

Direi di sì, perché la famiglia, la fedeltà e l’aspirazione ad una vita più agiata sono i significati che si celano dietro alle parole che tatuo di più. 

×